• Pietro Carnaghi

    Pietro Carnaghi

    Machine Tools

  • Pietro Carnaghi

    Pietro Carnaghi

    Machine Tools

Azienda

Certificazione e Politiche Aziendali


Pietro Carnaghi S.p.A. ha conseguito la Certificazione UNI EN ISO 9001:2015 per la progettazione, produzione, installazione e assistenza dopo vendita di torni verticali, rettifiche verticali a controllo numerico, fresatrici a portale mobile ed a banco mobile.

 

Politica per la Qualità, la Sicurezza e l’Ambiente

Obiettivi

  • Fornire prodotti e servizi conformi alle leggi, ai regolamenti, alle normative vigenti e a quanto convenuto con i clienti, realizzati nel rispetto dei tempi e dei modi programmati.
  • Impegno al rispetto, alla cura e al miglioramento dell'ambiente di lavoro e delle condizioni di sicurezza sul lavoro.
  • Impegno per il raggiungimento della qualità assoluta (zero difetti).
  • Impegno al rispetto dell’ambiente
  • Impegno per la consultazione e la partecipazione dei lavoratori al fine di migliorare la sicurezza dei collaboratori interni ed esterni

Attività

  • Coinvolgimento di tutte le funzioni aziendali e dei propri fornitori nel comprendere e soddisfare le esigenze dei Clienti, i requisiti per la sicurezza e l’ambiente, fornendo prodotti e servizi privi di difetti, nei tempi e secondo i programmi concordati
  • Sviluppo di attività di prevenzione, quale strumento fondamentale per eliminare le non conformità e ridurre i costi globali della qualità
  • Miglioramento continuo di ciascuna attività, armonizzato da una pianificazione concordata fra tutte le funzioni aziendali
  • Addestramento e formazione ad elevato livello di tutto il personale
  • Formalizzazione di obiettivi e impegni concreti per la qualità, la sicurezza sul lavoro e l’ambiente definiti sulla base del proprio contesto, dei rischi aziendali e dei risultati ottenuti
  • Monitoraggio e mitigazione dei propri aspetti ambientali più significativi
  • Sensibilizzazione continua dei propri fornitori in materia di qualità, di sicurezza sul lavoro e di ambiente
  • Coinvolgimento dei collaboratori nella prevenzione e nel monitoraggio di infortuni e mancati incidenti